Quotidiani locali

ulassai

Contos e colores, iscrizioni aperte

Gli elaborati potranno essere inviati fino a giovedì 30 aprile

Invia per email
Stampa

ULASSAI. C’è ancora tempo fino all’ultimo giorno del mese, per inviare gli elaborati a "Contos e colores", quarta edizione del concorso relativo al progetto sulla lingua sarda rivolto alle scuole. I lavori dovranno pervenire entro giovedì 30 , nella sede della biblioteca comunale di Ulassai, nel corso Vittorio Emanuele II, numero 73. "Contos e colores", indeto dalla locale associazione culturale “Sa perda e su entu” è il concorso scolastico per la valorizzazione della lingua sarda, che continua a cresce di anno in anno.

La suddetta associazione culturale ulassese, presieduta da Giuseppe Cabizzosu (che è anche il bibliotecario comunale) ha bandito da mesi la quarta edizione 2015 del concorso scolastico. L'unico nel suo genere riservato all'Ogliastra, è dedicato ai bimbi e ragazzi che frequentano le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado. L'associazione "Sa perda e su entu" da anni impegnata nello studio e nella promozione della lingua e della cultura sarda, ha deciso di creare una nuova sezione del premio per adulti "Istillas de lentore", premio di poesia sarda regionale giunto quest'anno alla sua nona edizione, estendendosi ed aprendosi precipuamente al mondo della scuola. La nuova sezione, chiamata "Contos e colores", che si sviluppa lungo un binario separato ma parallelo

e complementare rispetto a quello percorso dal concorso per adulti, è quindi indirizzata alle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado e unisce l'utilizzo della lingua sarda con la passione per i disegno e la recitazione propria dei ragazzi di quell'età. (l.cu.)

Trova Cinema

Tutti i cinema »
Scegli
oppure trova un film
Cerca

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »
Aritzo
TUTTI
Cerca

In edicola

Sfoglia La Nuova Sardegna su tutti i tuoi schermi digitali.3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA
ilmiolibro