Frequently Asked Questions
Concorso in limba per ogliastrini nel mondo

torna all'inizio



Concorso in limba per ogliastrini nel mondo

Istillas de lentore (gocce di rugiada) è il titolo del concorso letterario promosso dall'associazione Sa perda e su entu di Ulassai e diretto a tutti gli ogliastrini, in particolare a quelli residenti all'estero. Il tema è libero, così come il tipo di opere ammesse (ottave, sonetti, modas) e la variante del sardo utilizzata (purché parte del logudorese o campidanese).
Nel progetto istitutivo di questa prima edizione emerge il desiderio di difendere, recuperare e promuovere la limba, come obiettivo della nuova provincia ogliastrina, nella convinzione che «la vitalità della lingua sia il riflesso più immediato della vitalità di un popolo», sono le parole di Giuseppe Cabizzosu, presidente dell'associazione.
Tra gli elaborati presentati, la commissione esaminatrice sceglierà sei finalisti tra i quali ci saranno tre vincitori. Le opere devono essere inviate entro il 31 luglio alla biblioteca comunale di Ulassai (corso Vittorio Emanuele II, 73). Bando, regolamento e ulteriori informazioni sul sito www.saperdaesuentu.it

torna all'inizio



Bandito un concorso di letteratura in limba

L'associazione culturale "Sa perda e su entu" di Ulassai ha indetto la prima edizione del concorso ogliastrino di letteratura sarda "Istillas de lentore". Il recupero della lingua madre dei sardi come contributo alla salvaguardia della propria identità culturale vuole essere l'obiettivo principale dell'istituzione del premio, che si propone di divenire un punto di riferimento culturale per l'Ogliastra che sarà all'indomani della costituzione della nuova Provincia. Il concorso è rivolto a tutti gli ogliastrini residenti e non, con particolare riferimento agli ogliastrini emigrati all'estero. Tutti gli interessati dovranno inviare un loro componimento poetico, rigorosamente in lingua sarda, all'indirizzo della Associazione culturale "Sa perda e su entu", biblioteca comunale di Ulassai (corso Vittorio Emanuele II, 73 - 08040 Ulassai). Il termine ultimo per l'invio delle opere candidate al concorso è il 31 luglio 2005. Sono ammesse tutte le varianti dialettali e tutte le tipologie di composizione poetica preferite (ottave, sonetti, modas, e altre). La busta che contiene la poesia dovrà recare sul dorso la dicitura Concorso ogliastrino di letteratura sarda "Istillas de lentore". Tra tutti gli elaborati pervenuti saranno selezionati sei finalisti che parteciperanno alla votazione finale al termine della quale saranno proclamati i primi tre qualificati. La cerimonia di proclamazione dei vincitori si terrà ad Ulassai nel mese di settembre 2005. Bando e regolamento del concorso verranno ampiamente diffusi in tutti i comuni dell'Ogliastra, nei principali circoli dei sardi emigrati all'estero, può essere liberamente consultato presso la Biblioteca Comunale di Ulassai e nel sito web dell'Associazione culturale "Sa perda e su entu" all'indirizzo internet www.saperdaesuentu.it.
(Simone Loi)

torna all'inizio



I Sardi Nel Mondo
I Sardi Nel Mondo
Scarica il player RealPlayer
Clicca e Invia un Annuncio
A Costo Zero