_________________Quotidiano indipendente fondato nel 1889_______________

 
   

HOME

 

LETTERE & OPINIONI

 

IL GIORNALE OGGI

 

ARCHIVIO

 

PUBBLICITA'

 

AREA UTENTE

 

LA REDAZIONE

   
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Ulassai

Pagina 23

 

Poeti in gara per Istillas de lentore

aperte le iscrizioni al premio letterario 

 

Ulassai. Torna Istillas de lentore, il concorso letterario organizzato dall'associazione ulassese Sa perda e su entu, giunto alla terza edizione.

   Dopo il successo della scorsa manifestazione a cui hanno partecipato oltre un centinaio di poeti provenienti da tutta l'Isola, quest'anno il premio ripropone la consueta divisione in due sezioni: una  dedicata ai poeti ogliastrini, e l'altra regionale, aperta a tutta l'isola e anche agli emigrati all'estero e non più residenti.  Sono ammesse al premio tutte le varianti linguistiche utilizzate in Sardegna. Le composizioni possono essere in rima (nel rispetto dei canoni  metrici e compositivi della tradizione ottocentesca), ma anche a verso sciolto. «La poesia - dice il presidente dell'associazion, Giuseppe Cabizzosu - è storicamente una componenete fondamentale della cultura sarda. Le manifestazioni poetiche in limba sono, ancora oggi, tra gli strumenti più importanti per la valorizzazione della lingua».

   Le opere dovranno pervenire entro il 31 marzo 2008 all'associazione culturale Sa perda e su entu, in corso Vittorio Emanuele, 73 a Ulassai.

 

Francesco Manca